ANDREA GIUBELLI

Blog di attualità e non solo…

La politica nel ventunesimo secolo in Italia

Al giorno d’oggi la politica sta perdendo sempre più ragione d’esistere, la cosiddetta arte del saper governare i conflitti, sembra essere diventata fonte di conflitto…In Italia, ad esempio, il parlamento è diviso in forze politiche che da anni faticano a trovare un accordo e ad agire per il bene del popolo italiano, difendendo spesso soltanto gli interessi di determinate lobby.

Il problema penso che però non sia tanto dei politici, inefficienti e fannulloni, quanto invece dell’intero sistema politico, strutturato in modo tale che anche il deputato più onesto si faccia corrompere. Il parlamento italiano negli ultimi anni ha tutelato sempre più deputati e senatori garantendogli immunità, benefit e stipendi d’oro.

Per queste ragioni penso che oggi la politica in Italia abbia solo un ruolo rappresentativo, non più d’azione (con i partiti di massa), come poteva avvenire negli anni 70. A comandare oggi non è più il politico, ma la lobby o la multinazionale di turno, che è in grado di far approvare determinate leggi in un battibaleno…

I partiti quindi non sono più associazioni che si fanno promotrici per difendere i diritti dei cittadini, ma associazioni che riescono a malapena a mantenere un ordine al loro interno (vedi il recente caso del Pd) che hanno un unico obiettivo: ingrassare le proprie tasche.

Author

Sono Andrea Giubelli, ho 20 anni e sono uno studente di Sociologia presso l'università di Trento. Sono un appassionato di attualità, crescita personale, psicologia e motori. Mi piace informarmi su ciò che accade intorno a me da una prospettiva sociologica, ossia analizzando la realtà senza influenze ideologiche. Lo scopo del mio blog è quindi quello di analizzare ciò che accade nel mondo non riportando soltanto gli avvenimenti, ma cercando le cause di questi ultimi. Scriverò anche articoli di crescita personale e di motori, le altre due mie passioni :)

Leave a Reply