ANDREA GIUBELLI

Blog di attualità e non solo…

Il non-senso dello sciopero dei tassisti

Oggi ho letto una notizia che mi ha fatto rabbrividire: i tassisti per l’ennesima volta vogliono indire uno sciopero il 23 marzo contro il recente provvedimento che ha cercato di calmare le acque tra loro e gli autisti di Uber. Ma ciò non è bastato. Quella dei tassisti si sta rivelando una casta che vuole mantenere intatti i propri privilegi e che ancora non ha capito che il mondo sta cambiando e che nulla rimane immutato.

Ho intitolato l’articolo “il non-senso dello sciopero dei tassisti”, perchè non ha alcun senso scioperare per mantenere uno status quo destinato a sgretolarsi nei prossimi anni, soprattutto se volto a difendere privilegi e non diritti. Perchè, al contrario, gli operai nelle fabbriche di inizio 900 scioperavano per avere condizioni di vita dignitose e per rompere lo status quo. Oggi invece lo sciopero, a mio parere, è diventato quasi inutile, perchè sostenuto da sindacati che hanno ben pochi interessi a migliorare le condizioni lavorative di certe categorie

Fonti: http://www.corriere.it/cronache/17_marzo_13/taxi-proclamato-sciopero-nazionale-23-marzo-7655ffe0-0817-11e7-b69d-139aae957b51.shtml

Author

Sono Andrea Giubelli, ho 20 anni e sono uno studente di Sociologia presso l'università di Trento. Sono un appassionato di attualità, crescita personale, psicologia e motori. Mi piace informarmi su ciò che accade intorno a me da una prospettiva sociologica, ossia analizzando la realtà senza influenze ideologiche. Lo scopo del mio blog è quindi quello di analizzare ciò che accade nel mondo non riportando soltanto gli avvenimenti, ma cercando le cause di questi ultimi. Scriverò anche articoli di crescita personale e di motori, le altre due mie passioni :)

Leave a Reply