ANDREA GIUBELLI

Blog di attualità e non solo…

WhatsApp stories: idea intelligente o inutile copia-incolla?

I social network che utilizziamo tutti i giorni, ovvero Facebook, Instagram, Snapchat e l’app di messaggistica per eccellenza, WhatsApp, se una volta ci sembravano molto diversi tra loro, oggi sembrano quasi uno la copia dell’altro…

Se una volta Snapchat veniva quasi snobbato perchè non si vedeva una particolare utilità nel pubblicare un video che dopo 24 ore spariva, oggi invece la funzione “stories” sta riscontrando un successo inaspettato, a tal punto che pure i social concorrenti hanno pensato di implementarla.

Seppur con alcune differenze e peculiarità, ora anche Instagram e Facebook hanno questa funzione e la sensazione è quella di usare social network sempre più simili tra loro e sempre meno unici…Ma il problema di fondo, a mio parere, non sta tanto nell’implementare nuove funzioni, quanto al fatto che ogni funzione nuova porta con se problemi di stabilità e di eccessivo spazio occupato nella memoria del telefono.

Ad esempio, solo Facebook occupa sul mio telefono ben 466 MB, troppi per una sola applicazione. Cosa succederà ora che anche WhatsApp ha implementato la funzione stories? A mio parere porterà soltanto un inutile incremento di memoria occupata e una riduzione della piacevolezza di utilizzo complessiva dell’applicazione…

Fontihttp://www.androidiani.com/funzionalita/whatsapp-stories-307800

Author

Sono Andrea Giubelli, ho 20 anni e sono uno studente di Sociologia presso l'università di Trento. Sono un appassionato di attualità, crescita personale, psicologia e motori. Mi piace informarmi su ciò che accade intorno a me da una prospettiva sociologica, ossia analizzando la realtà senza influenze ideologiche. Lo scopo del mio blog è quindi quello di analizzare ciò che accade nel mondo non riportando soltanto gli avvenimenti, ma cercando le cause di questi ultimi. Scriverò anche articoli di crescita personale e di motori, le altre due mie passioni :)

Leave a Reply