ANDREA GIUBELLI

Blog di attualità e non solo…

Diego Piacentini: possibile conflitto d’interessi?

Se ieri avevo scritto un articolo tutto sommato favorevole ad Amazon, oggi invece vorrei far luce sulla scelta di Diego Piacentini, vice presidente di Amazon. Piacentini ha una carriera brillante alle spalle, arrivando a lavorare per Apple in Europa e per Amazon sulla costa del Pacifico.

Stupisce però, che nonostante la sua brillante carriera, avesse deciso di tornare in patria e che sia stato nominato Commissario straordinario per il digitale nell’ex governo Renzi. Dal mese di settembre dello scorso anno, infatti, ricopre questo ruolo. Anche se il premier non è più Renzi, continuerà a ricoprire tale ruolo fino a settembre del 2018.

Il problema è che, però, c’è la possibilità di un conflitto d’interessi, perchè è quasi inevitabile che il vice presidente di una grande multinazionale faccia gli interessi di quest’ultima, pur avendo un ruolo nel nostro governo apparentemente sconnesso. E purtroppo di casi di questo tipo nel nostro governo ce ne sono stati parecchi, uno tra tutti il clamoroso caso di Maria Elena Boschi.

Voi cosa ne pensate? Si tratta di un vero conflitto di interesse o di una semplice paranoia da giornalisti? Scrivete nei commenti!

Fonti: http://www.repubblica.it/economia/2016/09/30/news/digitale_diego_piacentini-148802419/

Author

Sono Andrea Giubelli, ho 20 anni e sono uno studente di Sociologia presso l'università di Trento. Sono un appassionato di attualità, crescita personale, psicologia e motori. Mi piace informarmi su ciò che accade intorno a me da una prospettiva sociologica, ossia analizzando la realtà senza influenze ideologiche. Lo scopo del mio blog è quindi quello di analizzare ciò che accade nel mondo non riportando soltanto gli avvenimenti, ma cercando le cause di questi ultimi. Scriverò anche articoli di crescita personale e di motori, le altre due mie passioni :)

Leave a Reply